Livelli

I nostri corsi di lingue sono identificati in base ai livelli europei A1, A2, B1, B2, C1, C2, attualmente riconosciuti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER), in inglese Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), che descrive in modo esaustivo che cosa devono imparare gli studenti di una lingua straniera e quali conoscenze e abilità devono sviluppare per essere capaci di interagire efficacemente.

La descrizione riguarda anche i contesti culturali delle varie lingue.

Percorso

Per il passaggio da un livello all’altro sono necessari tempi diversi.

Il numero di ore di studio può quindi variare e si calcola comunque una media di circa 90 ore per livello.

Per esempio, se in molti casi possono bastare 90 ore per passare dal livello A2 al livello B1, per altri percorsi il passaggio di livello richiede la frequenza di due corsi successivi di 90 ore ciascuno.